POMERIGGIO DI STUDIO "LA CATTEDRALE DI NOVARA NEL XII SECOLO"

nosmaria

 Siete tutti invitati sabato 4 luglio 2015 presso la Chiesa di San Pietro in Castello, in vicolo Carducci a Carpignano Sesia (Novara) al pomeriggio di studio promosso dall'Associazione Amici del San Pietro di Carpignano Sesia e da Piemonte Medievale.

"La cattedrale di Novara nel XII secolo. Vecchi e nuovi problemi"

Interverranno:

Franco Dessilani (Amici del San Pietro di Carpignano Sesia), Introduzione.

Giancarlo Andenna (Accademia Nazionale dei Lincei), Restaurare cattedrali tra XI e XII secolo. I casi di Novara e di Cremona.

Simone Caldano (Università degli Studi di Pavia), La cattedrale di Novara: un grande cantiere del romanico europeo.

Silvia Muzzin (Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”), La “decorazione” scolpita della cattedrale di Santa Maria e il romanico novarese.

Dorino Tuniz (Istituto Superiore di Scienze Religiose di Novara), Conclusioni.

Seguirà la presentazione dell'Associazione “PIEMONTE MEDIEVALE. PAESAGGI ARTE STORIA”.

A cura di Simone Caldano, Alessandro D’Alfonso e Valentina Gili Borghet. Saranno illustrate le attività svolte dall’Associazione e sarà presentato l’itinerario Monasteri certosini in Piemonte, che si svolgerà tra il 24 e il 27 luglio 2015, con possibilità per le persone presenti di associarsi.

Ingresso libero. Non è necessaria la prenotazione.

 

 Amici del San Pietro di Carpignano Sesiahttps://amicidelsanpietro.wordpress.com/       Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Scarica qui il volantino e diffondilo!

 

WeLandI due eventi sostengono la campagna Wiki Loves Monuments, del cui circuito la chiesa di San Pietro in Castello fa parte. Si tratta di un concorso fotografico libero, dedicato al patrimonio storico-artistico e naturalistico. Il concorso si tiene in tutto il mondo e partecipare è facile: basta caricare le proprie foto sul sito www.wikimedia.it durante il mese di settembre. L'edizione italiana del concorso è organizzata da Wikimedia Italia. Quest'anno una rete regionale di associazioni guidata da Wikimedia Italia e weLand ha lanciato il premio speciale Wiki Loves Piemonte.

Per maggiori info: http://www.we-land.com/progetti/in-corso.

Facebook: Wiki Loves Piemonte.

 

 

 

 

Stampa Email